Carta di Roma celebra 10 anni, “Ripartiamo da parole contro discorsi d’odio”

CARTA-DI-ROMA

“Invasione”, “odio”, “accoglienza”, “clandestino”, “razza”. Sono queste solo alcune delle parole male utilizzate nel racconto delle migrazioni che contribuiscono a costruire una percezione sbagliata. L’associazione Carta di Roma le ha raccolte in 12 cartoline in occasione dei 10 anni della stesura del Codice deontologico per i giornalisti sulla corretta informazione sul tema delle migrazioni. La …

Rai: Usigrai, Di Trapani confermato segretario nazionale

Rai: incontro "Istanbul chiama Roma"

Vittorio di Trapani è stato riconfermato Segretario nazionale dell’Usigrai per la terza volta. Il nuovo mandato è stato affidato all’unanimità dall’Esecutivo nazionale eletto dal Congresso del sindacato delle giornaliste e dei giornalisti della Rai che si è concluso a Bologna. La lista unitaria #UsigraInsieme ha ottenuto una larga maggioranza nel voto per l’Esecutivo (9 componenti …

Suicida sul lavoro: Fnsi, il 21 conferenza nazionale Cdr

fnsi

“La tragica morte di un uomo, di un lavoratore, di un padre, non possono lasciare indifferenti. La tragedia di Gorizia, dove un dipendente poligrafico del centro stampa dei quotidiani il Piccolo di Trieste e il Messaggero Veneto di Udine si è tolto la vita, deve chiamare tutti i giornalisti italiani ad una riflessione sulla qualità …

Lumsa: a ottobre nuovo biennio master

LOGO-LUMSA

Si è tenuto nei giorni scorsi l’Open Day del master di giornalismo della Lumsa (Libera Università Maria Santissima Assunta) che avrà inizio a ottobre. Ad accogliere circa 40 potenziali allievi due ospiti d’eccezione: Lucia Annunziata, direttore dell’Huffington Post Italia e conduttrice di “In 1/2 Ora”, e Lirio Abbate, vicedirettore dell’Espresso. Il bando del nuovo master …

E’ morta Luciana Alpi, mamma di Ilaria. Da 24 anni cercava la verità sulla figlia

cq5dam.web.738.462

E’ morta ieri a Roma all’età di 85 anni Luciana Alpi, la mamma di Ilaria giornalista del Tg3 uccisa nel 1994 in Somalia insieme al collega Miran Hrovatin. Da 24 anni cercava la verità sull’omicidio della figlia. Proprio in questi giorni il gip di Roma si deve pronunciare sulla richiesta di archiviazione avanzata dalla Procura. …

Festa delle giornaliste: quest’anno alla Casa delle donne

casa delle donne

Non spegnere i riflettori: la Casa Internazionale delle Donne è ancora in attesa di una soluzione positiva da parte della giunta Raggi che minaccia di riprendersi l’immobile del Buon Pastore (una nuova convocazione è stata promessa per metà giugno). Mentre le firme di solidarietà, raccolte con una petizione, hanno raggiunto quota centomila e si pensa …

Intercettazioni: toghe e giornalisti, bene stop decreto

Intercettazioni-H140715174924-U210380800955e7E-U210381734581GxC-290x270@IlSecoloXIX-Imperia-207-U22068982117IJE-U22075996335TMB-440x241@IlSecoloXIX-Nazionale-431-kBWD-U11011691728743BjD-1024x576@LaStampa.it

Magistrati e giornalisti accolgono con favore l’intenzione del neoministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, di “intervenire nei prossimi giorni” sul decreto sulle intercettazioni che “non piace a nessuno degli operatori del diritto”, specie perchè – dice in un’intervista il Guardasigilli – “porre come unico filtro alla raccolta delle informazioni la polizia giudiziaria crea una lacuna, che non tutela …

Alpi-Hrovatin: gip rinvia decisione. Fnsi, Ordine e Art.21, riaprire inchiesta

PHOTO-2018-06-08-13-12-04

Il pm di Roma Elisabetta Ceniccola ha ribadito questa mattina la richiesta di archiviazione al gip per l’indagine sull’omicidio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, la giornalista e l’operatore del Tg3 uccisi il 20 marzo 1994 a Mogadiscio, sostenendo che le nuove intercettazioni giunte dai pm di Firenze nelle scorse settimane sono sostanzialmente irrilevanti e …

Unità: Cdr proclama tre giorni di sciopero. La solidarietà da Odg Lazio

L'Unità

ll Cdr de L’Unità ha deciso di indire tre giorni di sciopero, a partire da oggi, ” in seguito alle decisioni assunte dall’azienda. Pochi giorni fa alcuni redattori sono stati raggiunti da un ordine di servizio firmato dall’amministratore delegato (e non dal direttore come prevede il contratto nazionale) con il quale si comunicava che nei …