Cnog: pronte linee guida per riforma Ordine

odg-1

Nuove modalità di accesso alla professione giornalistica, che prevedano accanto alla laurea anche un corso universitario di un anno; più vigilanza per l’iscrizione all’elenco dei pubblicisti, con un percorso biennale maggiormente documentato per verificare che non ci siano abusi e che l’attività sia svolta correttamente; la regolamentazione del settore degli uffici stampa con l’istituzione d …

Addio a Guido Columba

b3aca5ca8e3828bbb4734543578f6984

Addio a Guido Columba, grande cronista e maestro di giornalismo per generazioni di colleghi. Aveva 72 anni, e si è spento la notte scorsa al Policlinico Gemelli di Roma, dopo aver combattuto per anni contro la malattia. Una vita di impegno per la professione e il diritto di cronaca in decenni di battaglie sindacali. Nato …

Dai colleghi italiani 10 domande a Malta e UE per Daphne

Foto: Agenzia Nev
Foto: Agenzia Nev

“Un documento e 10 domande all’Unione Europea e al governo maltese per sapere la verità sulla morte di Daphne e mettere spalle al muro chi ne ha responsabilità. Perché Daphne si poteva salvare”. A un anno dall’omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia, messa a tacere per sempre con una bomba sotto la sua macchina il …

Il 16 ottobre presidio per Daphne davanti Ambasciata Malta

Malta3

Il 16 ottobre 2017 la reporter investigativa maltese Daphne Caruana Galizia perse la vita nell’esplosione di una bomba piazzata nell’auto. Da allora ancora si attende che sia fatta piena luce sull’accaduto, sui mandanti, sui motivi che portarono al brutale omicidio. A distanza di un anno, mentre a La Valletta Fnsi ed Efj partecipano alle iniziative …

Fnsi-Odg-Usigrai: pronta reazione ad attacco a libertà stampa

a5cb2bf3ed3e3ce24e2f0b26c8514f35

“E’ in atto un’aggressione senza precedenti alla libertà di informazione. Non fingiamo che si tratti di una questione isolata. C’è un elemento di emergenza non eludibile”. Così il presidente della Federazione della Stampa, Giuseppe Giulietti, nel corso di una conferenza stampa organizzata, con lo slogan “Giù le mani dall’informazione”, nella sede del sindacato dei giornalisti …

Verna (Odg), è emergenza libertà di stampa

248ef3761d4021f2d6c58f642791f4fe

”E’ emergenza libertà di stampa. Dopo le parole di ieri del ministro del lavoro Luigi Di Maio il tema e le relative iniziative da prendere saranno inserite all’ordine del giorno della consulta dei presidenti e dei vice presidenti regionali già in programma sulla questione della riforma dell’accesso alla professione dopodomani” Carlo Verna, Presidente nazionale dell’ …

Assisi: domani al seminario “Le parole non sono pietre” iniziativa #NoBavaglioTurco

marcia-pace-assisi-20160624094944

Domani ad Assisi in occasione del seminario “Le parole non sono pietre”, previsto nella sala stampa del Sacro Convento, in apertura dei lavori, alle ore 10.30, si svolgerà la prima manifestazione europea contro il bavaglio turco dopo gli ergastoli inflitti a sei cronisti per aver fatto il loro mestiere di giornalisti. Saranno anche trasmessi documenti …

Aggiornamento area riservata

Area riservata

Si informano i colleghi che a partire dalle 17 di venerdì 5 ottobre inizierà lo switch off verso la nuova area riservata del nostro sito internet. L’aggiornamento interesserà anche le richieste di attivazione delle caselle di posta elettronica certificata e l’albo online. L’operazione si concluderà entro 72 ore. Gli utenti già registrati, potranno effettuare l’accesso …

Libertà di stampa: Fico, è in Costituzione, va difesa

1ebe650ecc1ddece4b1109a94dc2c5c7-U20437902245A6B--835x437@IlSole24Ore-Web

“La libertà di stampa è difesa dalla Costituzione, che va applicata in ogni momento”. Lo dice il presidente della Camera Roberto Fico intervenendo al convegno “Giornalismo d’inchiesta pilastro di democrazia” a Montecitorio. Per Fico esiste un “dovere dell’etica della comunicazione e dell’informazione: dove non c’è etica non c’è informazione, che se no diventa manipolazione”. Il …

Turchia: fare i giornalisti costa l’ergastolo

giornali catene

La corte di Appello di Ankara ha confermato la condanna all’ergastolo aggravato per sei giornalisti e intellettuali, tra cui i fratelli Ahmet e Mehmet Altan e il noto volto televisivo Nazli Ilicak. I tre furono incarcerati a settembre 2016, a due mesi dal golpe fallito il 15 luglio, accusati di aver utilizzato il ruolo e …